top of page

Sabia, Telesca e Perelli campioni d'inverno

Aggiornamento: 1 apr

Oltre 50 tiratori, qualificati nelle tre prove di Melfi (Pz), Vergato (Bo) e Vetralla (Vt), hanno dato vita alla finale del Campionato d’inverno di Tiro combinato con la carabina, disciplina gestita dalla Federazione italiana Tiro all’aperto, ancora al Tav Vetralla, lo scorso 24 marzo.

Basilicata sugli scudi con il solito Giambattista Sabia, vincitore della classifica Senior, Rocco Telesca di quella Man, Domenico Summa della Master e Donata Romaniello (196) della Lady. Sabia ho conseguito il punteggio di 276 su 300, con 42 su sagoma mobile, 193 sulle 4 sagome nelle quattro posizioni e 41 a 200 metri. Nella classifica Senior, ha superato Rocco Di Stefano (242) e Lorenzo Ricci (145). Telesca con 228 punti ha superato Marco Arcangeli (173) e Mauro Tomassini (142). Summa con 198 punti ha sopravanzato Alfonso D’Amato (184 e Mauro Sanetti (157). Vincitore della classifica Junior Loris Di Tuccio con 85 punti. La speciale classifica dedicata ai Cacciatori/Selecontrollori ha visto il successo di Roberto Perelli (194) su Riccardo Dainese (175) e Roberto Milani (173).

Vittoria lucana, ovviamente, anche per quanto riguarda la classifica a squadre, con Sabia, Summa, Di Stefano e Telesca. Alla squadra veneta la vittoria della classifica a squadre dei Cacciatori/Selecontrollori con Milani, Dainese e Marco Baraldo. Coppe e medaglie per i tiratori e i cacciatori a podio e anche premi offerti dagli sponsor Browning-Winchester, Contessa e Scubla e dalle Associazioni venatorie Fidc e Arcicaccia a estrazione tra tutti i presenti.

L’attività della Fita prosegue già il prossimo 7 aprile con la prima gara valida per la 3a Coppa Italia di Tiro combinato con carabina in programma al campo di tiro Leonessa di Melfi (Pz).

Classifiche Finale Camp invernale 24 Vetralla
.pdf
Download PDF • 1.25MB


55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page